Young Doctors Smiling

Chi Siamo?

Il Dott. Alberto Coccia ed il suo team di collaboratori lavorano nello spirito del codice deontologico per un’odontoiatria d’eccellenza, seguendo continui e costanti aggiornamenti professionali.

La salvaguardia della salute orale dei nostri pazienti e tutti i presidi preventivi utilizzati per ottenerla sono il baluardo della nostra attività clinica quotidiana, per il quale ci distinguiamo.

L’utilizzo di tutte le tecnologie più all’avanguardia per la diagnosi e la terapia con particolare riguardo alla microscopia operatoria e alle sorgenti laser terapeutiche e chirurgiche, rappresentano quanto di più avanzato la tecnologia medica metta a disposizione.

L’etica medica ci accompagna nei rapporti con il paziente, mettendo la persona e la sua salute al di sopra di tutto.

L’attività clinica è sempre più rivolta ad una chirurgia mini invasiva, all’ottenimento di livelli di precisione sempre più elevati grazie ai sistemi ottici ingrandenti, al ottenimento della rigenerazione dei tessuti grazie ai fattori di crescita autologhi e al mantenimento continuo e costante delle condizioni di salute acquisite.

Profilo del Medico

<strong>Alberto Coccia</strong>
Alberto CocciaOdontoiatra
Specialista in Odontoiatria e Protesi Dentaria. Consegue i suoi  titoli a pieni voti presso la prestigiosa S.U.N. di Napoli.

Qualcosa in più su di noi

Il Clinico E La Storia

Il Dott. Alberto Coccia, quinta generazione di  “Medico Dentista”  inizia i suoi studi universitari, dopo aver conseguito il diploma superiore di Odontotecnico, iscrivendosi al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia che frequenta per tre anni conseguendo diversi esami come Chimica, Fisica, Istologia, Statistica, Anatomia, ecc.

Consegue successivamente la Laurea in Igiene dentale presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con la massima votazione.

Successivamente frequenta altri cinque anni di università conseguendo la Laurea Specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria a pieni voti sempre presso la Seconda università di Napoli.

Esercita la libera professione di Odontoiatra nella sede “storica” di Piazza Matteotti, 2 negli stessi locali dove ha lavorato prima di lui il nonno Alberto (Medico Chirurgo specialista in Odontoiatria e protesi dentaria) suo omonimo ed il padre Luigi (Medico Chirurgo specialista in Odontoiatria e protesi dentaria) dove esercita ancora oggi.

Lo studio rappresenta quindi un punto di riferimento, che con continuità e senza un giorno di interruzione dal 1944, offre ai suoi pazienti servizi innovativi nel rispetto della tradizione.

Obiettivi E Finalità

Tra le finalità principali che lo studio Coccia si prefigge, vi è la promulgazione dei concetti di salute, igiene orale e prevenzione. Questi tre capisaldi costituiscono il principio per la diffusione della cultura della cura del cavo orale come elemento integrante e in diretta relazione con la salute dell’intero organismo. Un’odontoiatria sempre più olistica come principio trainante di una salute orale in diretta relazione con la salute generale e mai separabile da quest’ultima.
Nessun trattamento viene intrapreso senza il preventivo ottenimento della salute parodontale e della motivazione all’igiene orale; e questo perché rappresentano il prerequisito di qualsiasi trattamento Odontostomatologico. Il nostro obiettivo principale è ricercare la soddisfazione del paziente offrendogli una corretta diagnosi seguita da un piano di trattamento odontoiatrico completo, avanzato, duraturo ad un costo contenuto. La passione che nutre il nostro spirito ci spinge ad instaurare con i pazienti un rapporto di reciproca fiducia e di amicizia, volto ad un obiettivo comune:

  • Mantenere un alto standard qualitativo finalizzato a migliorare le procedure di lavoro e a ridurre al minimo i tempi di attesa ed il discomfort del paziente.
  • Controllo dell’igiene degli ambienti medici e delle procedure di sterilizzazione
  • Promuovere la salute oro-dentale dei pazienti con specifici programmi di igiene orale
  • Continuare ad investire nelle nuove tecnologie proponendo terapie sempre più aggiornate e sicure
  • Aggiornarsi continuamente sui nuovi protocolli clinici terapeutici
  • Migliorare la qualità e la sicurezza della vita dei nostri pazienti
  • Contenere i costi per i pazienti

Guida Per I Pazienti

10 Suggerimenti per i cittadini che si recano dal proprio dentista

  1. Controllare l’abilitazione del dentista:

    Prima di effettuare una visita odontoiatrica o di iniziare una terapia, assicurarsi che Il dentista sia abilitato all’esercizio della professione.

  2. Identificare gli operatori che collaborano con il dentista

    Presso gli studi odontoiatrici ci sono altri operatori che collaborano con il dentista ma che non lo possono in alcun modo sostituire. Per identificare leggere l’eventuale cartellino. Le figure professionali che collaborano con Il dentista sono:
    • Igienista dentale: può effettuare, su Indicazione del dentista, la pulizia dei denti ed informare i pazienti sulle corrette modalità di igiene della bocca e dei denti e di prevenzione della carie.
    • Assistente di studio: aiuta Il dentista, ma non può effettuare alcuna prestazione in bocca.
    • Odontotecnico: costruisce, su prescrizione del dentista, protesi mobili e fisse, apparecchi per il raddrizzamento dei denti, ma non può effettuare alcun tipo di manovra in bocca.
    Se tali ruoli non vengono rispettati, non si è tenuti al pagamento dell’onorario del dentista e si può fare la segnalazione alle autorità competenti.

  3. Informare il dentista sulle malattie avute e le medicine prese

    Avvisare il dentista e portare la documentazione relativa a: malattie di cui si è sofferto o di cui si soffre attualmente, allergie o intolleranze, cure effettuate e medicine che si sono prese o si stanno prendendo.

  4. Portare la documentazione

    Se si è stati in cura presso altri dentisti, portare, se disponibile, tutta la precedente documentazione, comprese le eventuali radiografie.

  5. Chiedere informazioni al dentista

    Chiedere sempre al dentista quali tipi di cure sono necessarie, quali metodiche vengono usate, quali sono le possibili alternative e quali sono I costi.

  6. Parlare con il dentista dei materiali da usare

    Concordare con il dentista i materiali da impiegare per le otturazioni, le ricostruzioni e le protesi, in riferimento agli aspetti sanitari, funzionali ed estetici, in base alle proprie esigenze e preferenze. Segnalare le eventuali intolleranze a metalli, resine ed altre sostanze.

  7. Fare attenzione alla pulizia

    Verificare che il dentista, l’igienista e l’assistente di studio indossino sempre guanti e mascherine, che utilizzino materiale monouso (bicchieri, salviette,aspira-saliva), che vengano cambiate le barriere di protezione della strumentazione (rivestimento con pellicole trasparenti del poggiatesta, della lampada, de trapani) e che gli strumenti siano stati sterilizzati.

  8. Lavarsi le mani

    Lavarsi sempre le mani e chiedere a tutti, senza alcun timore, di fare la stessa cosa.

  9. Chiedere istruzioni per il ritorno a casa

    Al termine delle cure, chiedere al dentista: un riepilogo scritto sulle cure effettuate e/o sul tipo di protesi che è stata realizzata; informazioni sui controlli da effettuare, sulla terapia di mantenimento e sulla prevenzione da fare a casa; la ricevuta relativa al pagamento effettuato.

  10. Fare attenzione quando si torna a casa

    Rispettare scrupolosamente le indicazioni del dentista e i consigli dell’Igienista dentale.